Ogni cambiamento dei nostri stati mentali è riflesso nel respiro e poi nel corpo. Tale fenomeno funziona anche all’inverso: cambiando gli schemi di respirazione viene allo stesso modo alterato anche lo stato emotivo.

Guarda la video-presentazione

Spiegata da prem Antonino, creatore del trattamento Cuxtal

Che cos’è Cuxtal?

Il trattamento Cuxtal è un metodo messo a punto direttamente dallo sciamano prem Antonino, che spiega il termine Cuxtal come “il Respiro Sciamanico”. Questa profonda tecnica, infatti, utilizza il respiro consapevole per una auto esplorazione del proprio Sé e del proprio vissuto.

Prem Antonino ha unito in questo trattamento diverse conoscenze e metodi appresi dai nativi e dalle tradizioni mistiche di tutto il mondo. Inoltre, ogni seduta o sessione è unica, come se fosse creata su misura in quel momento per quella persona e solo per quella persona.

Mediante la respirazione sciamanica Cuxtal lo sciamano, anche grazie all’ausilio di particolari musiche sciamanica ed elettronica a volume elevato, induce il ricevente in stati di coscienza non ordinaria, cosicché possa lasciarsi andare all’ascolto dei messaggi della sua anima con i quali si manifesteranno proprio quelle informazioni concrete ed essenziali per la sua evoluzione.

Il lavoro con gli stati di coscienza non ordinari modifica la nostra comprensione della nostra natura, del pianeta, delle cose intorno a noi, della salute e della malattia. Questa tecnica che prem Antonino ama definire “del futuro”, non si limita all’osservazione della biografia di una persona dalla nascita in poi, ma aggiunge livelli importanti e fondamentali come quello legato alla memoria della nascita biologica e quello dell’inconscio collettivo archetipico e storico.

Cuxtal è un trattamento sciamanico capace di sciogliere nodi e blocchi profondi!

Perchè dovresti farlo

Gli effetti positivi della Respirazione Sciamanica sono molteplici, in particolare quelli sulla personalità, sulla visione del mondo e della propria vita.

Grazie al processo di esplorazione del Sé mediante il respiro circolare si arriva a riconoscere come alla fine i nostri bisogni più importanti non sono legati al mondo materiale quanto a quello spirituale.

Il ricevente arriva a capire come il motivo profondo per cui alcune aree della nostra vita non hanno autenticità; spesso la causa risiede nelle ferite emotive vissute o ricevute all’interno delle esperienze familiari.

Durante una seduta di respirazione circolare è possibile osservare tutti i cambiamenti sottili che si avvertono e respirare attraverso la sensazione più forte che si sente in quel momento, come se la respirazione avvenisse proprio attraverso quella parte del corpo che ci trasmette la sensazione, in questo modo siamo in grado di ripulire molto efficacemente quell’area dalle memorie emozionali qui registrate.

A chi è rivolto

La respirazione sciamanica si rivolge a tutte quelle persone che desiderano intraprendere un percorso orientato sulla crescita spirituale e conoscenza di sé e accedere a diversi livelli dell’esperienza umana, quali memorie del passato, ricordi d’infanzia, sequenze di rinascita e di morte, esperienze transpersonali.

Questo tipo di trattamento sciamanico è rivolto anche a chi desidera migliorare la propria creatività e percezione artistica o semplicemente condividere con altre persone un certo tipo di cammino.

Abbiamo riscontrato che le persone che hanno ricevuto un ciclo di trattamenti Cuxtal hanno poi ottenuto questi benefici:

  • Aumento della circolazione periferica.
  • Miglioramento dell’artrosi.
  • Maggiore capacità respiratoria.
  • Riduzione dello stress e della tensione nervosa.
  • Aumento dell’energia personale.
  • Un maggiore stimolo alla creatività.

Come capire se hai bisogno di questo trattamento

Noi non possiamo modificare il battito cardiaco, o controllare l’attività dello stomaco o dei reni ma, se desideriamo, possiamo modificare volontariamente la respirazione sia in ampiezza che in frequenza; possiamo fermare il respiro o accelerarlo.

Attraverso il Respirare qualcosa di te può emergere ed essere osservato!

Il Metodo Cuxtal è il trattamento che fa per te se desideri migliorare alcuni disagi emotivi, fisici ed anche psicosomatici come:

  • Aumenta il senso dell’autostima e del rispetto di sé
  • Migliora il benessere fisico in generale
  • Libera dagli schemi mentali limitanti e dai comportamenti condizionanti
  • Attenua o fa scomparire stati depressivi, ansiosi e i disturbi da attacco di panico
  • Diminuisce o fa scomparire i disturbi del sonno
  • Asma
  • Emicranie
  • Dolori fisici senza causa spiegabile
  • Infiammazioni
  • Aiuta a sviluppare una maggiore padronanza delle emozioni

Come si svolge e quali tecniche e strumenti useremo

Questa tecnica consiste, in pratica, nello stare sdraiati ad occhi chiusi ed iniziare una respirazione consapevole che non abbia pause tra inspirazione ed espirazione, cosiddetta respirazione circolare. Il tutto sembra veramente molto semplice – al di là dell’impegno necessario a mantenere una respirazione non ordinaria – eppure il livello di energia si innalza moltissimo e si ha una profonda risposta in ogni parte dell’organismo: tutti i blocchi emozionali registrati dal corpo vengono poco a poco portati a galla e puliti in profondità.

Durante la tua seduta di respirazione prem Antonino considera il tuo schema respiratorio come una metafora attraverso la quale esprimi simbolicamente la tua personalità, i tuoi sentimenti, le tue emozioni più profonde e le tue potenzialità. La tua respirazione contiene l’intera storia personale della tua vita e dell’interpretazione che ne hai dato!

Se vuoi conoscerla in modo veloce e sicuro la respirazione è lo strumento adatto a te.

Lo sciamano ascolta il tuo respiro e con esso anche i tuoi blocchi emotivi, le tue difficoltà e il tuo vissuto affettivo più intenso che ti riconduce fino alla tua esistenza prenatale.

Alla fine di ogni seduta avrai il disegno del Mandala della tua esperienza.

Le sensazioni avvertite

Qualunque sensazione possa essere percepita durante la seduta, per forte che sia, non deve preoccuparti, perché il corpo ha una straordinaria capacità di autoregolazione e non porta fuori ciò che non può essere gestito. La cosiddetta “memoria cellulare“, cioè la registrazione di vissuti specifici connessi ad aree specifiche del corpo, si rende molto evidente nella respirazione sciamanica, quando toccando delle parti del corpo vengono a riattivarsi dei vissuti emozionali non elaborati, che così possono essere “puliti”.

Relativamente frequente è uno stato di contrazione delle mani da parte del ricevente (talvolta anche delle braccia o di altre parti del corpo) chiamato “tetania”, che esprime un blocco energetico nell’agire e nell’esprimersi nella vita.

Dopo alcune sessioni questo blocco tende a svanire di pari passo all’elaborazione delle tematiche di natura psicologica che lo hanno indotto, ulteriore dimostrazione che non è semplicemente una reazione biochimica, ma proprio derivata dallo stato psichico dell’individuo.

Indicazioni utili

E’ utile prima di arrivare a fare il trattamento:

  • Aver fatto una bella doccia o bagno caldo e rilassante
  • Non aver bevuto alcolici
  • Aver mangiato da almeno tre ore
  • Lasciare andare le paure e le preoccupazioni
  • Pensare ad un intento che possiamo approfondire dopo la seduta con l’operatore
Share This