fbpx
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Wound Anyar: il Cerchio Sciamanico sulle ferite della Nascita – Laghi (VI)

7 Aprile 2018 orario 16:00 - 19:30

COSA TI IMPEDISCE DI VIVERE NELLA GIOIA?

✦ Ti senti in colpa perchè avevi scelto di nascere in modo diverso?

✦ Senti che ci sono delle ferite legate al momento della tua nascita o a quella dei tuoi figli?

Ti senti in qualche modo violato, abusato, non sereno?

✦ Hai sentito o percepito che i tuoi genitori avrebbero desiderato avere un neonato di sesso diverso o di fattezze diverse?

✦ Avresti il bisogno di elaborare questa ferite, ma non ti senti capito e sostenuto da chi ti sta attorno?

✦ Soffri perché queste ferite le intravedi anche nel tuo partner?

 Ti piacerebbe saperne di più per evitare che queste esperienze così toccanti possano essere parte della tua esperienza per tutta la vita e limitarla?

Se ti ritrovi in una o più di queste domande allora

WOUND ANYAR

IL CERCHIO SCIAMANICO SULLE FERITE DELLA NASCITA

È il viaggio giusto per te!

A volte accade che, per ragioni a noi conosciute o sconosciute, le nascite dei nostri figli, o la nostra stessa nascita, non rispecchino le aspettative che ci eravamo creati, o che si erano creati i nostri genitori.

Sognavamo un parto naturale, pensavamo fosse una nascita rispettata, dolce, con persone accoglienti e accondiscendenti, magari ci eravamo preparati così tanto per questo evento, che pensavamo il più bello della nostra vita…e invece non è stato così.

Magari pensavamo che la vita su questo pianeta fosse più semplice, che qualcuno ci avrebbe accolto, e invece magari ci hanno abbandonato proprio in quel momento, il più delicato dell’esistenza di ogni piccolo di essere umano.

COSA ACCADE SE NON ASCOLTIAMO IL MESSAGGIO DELLA NOSTRA ANIMA?

Spesso il parto diventa una esperienza dolorosa, traumatica, a volte più del dovuto, a volte necessario, altre magari no, ma comunque sia dentro di noi e nei nostri genitori una ferita si forma.

A volte pensare alla nascita di una nuova anima che si sta incarnando, può essere fonte di ansia e di stress, ci possiamo sentire meno sicuri anche nelle capacità di gestione del nostro bimbo, di poterlo comprendere ed aiutare e allo stesso tempo di comprenderci e di aiutarci, come genitori, nonni, zii o padrini e madrine.

A volte ci sentiamo sfiduciati come se la sicurezza in noi stessi fosse diminuita e non sappiamo che cosa fare, chi ci possa aiutare e soprattutto chi ci possa comprendere senza sentirci giudicati e sbagliati.

E COME POSSIAMO CAPIRE SE CI SONO STATE FERITE NEL MOMENTO DELLA NASCITA?

Purtroppo viviamo in una società e in un tempo in cui ci tramandano che solo ciò che è concreto e materiale ha un valore e quindi l’importante è che i parametri biologici siano nella norma, il resto non conta, ma:

✦ Ci sono solo parametri biologici, fisici e concreti, da valutare?

✦ Siamo fatti solo di materia o forse anche di qualcosa di più sottile, emotivo ed energetico, non palpabile e non facilmente dimostrabile?

✦ Chi può dire se veramente quella mamma e quel bambino stiano bene?

✦ Può forse un macchinario dare tutte le risposte che cerchiamo?

✦ In realtà cosa stanno provando interiormente tutte le persone e le energie coinvolte e quali sono le ferite emotive che si sono formate o che si stanno formando?

✦ Chi può dimostrare tutto questo?

Sembra che le ferite che si formano nel momento del parto, siano irrilevanti, anzi a volte addirittura assurde o bizzarre. Non è così.

Tante domande iniziano ad affollare la nostra mente, domande alle quali non troviamo risposte e in modo particolare a una, quella che più spesso si fa sentire:

Perché? perchè è successo proprio a me come nascituro o a noi come genitori?

Le esperienze vissute nel passato determinano chi siamo adesso, compresi i momenti in cui proviamo felicità e quelli in cui ci sentiamo profondamente sfortunati. È in quegli istanti di abbattimento che le ferite inferte alla nostra persona si riaprono. Forse eravamo convinti fossero solo cicatrici, eppure talvolta tornano a bruciare. Il loro scopo è quello di richiamare la nostra attenzione, forse perché quel dolore si sta per ripresentare nella nostra vita. È così che ciascuno di noi ha in sé numerose ferite in via di guarigione, ma che non finiranno mai di cicatrizzarsi, per avvisarci del dolore imminente quando qualcuno o qualcosa le stuzzica di nuovo.

prem Antonino

FAI IL PRIMO PASSO PER RI-ACCOGLIERE IN TE LA GIOIA!

Partecipa al Cerchio Sciamanico Wounds Anyar

CLICCA QUI E PRENOTA ORA IL TUO POSTO!

Perché il cerchio sciamanico Wound Anyar ti permette di attivare la luce della conoscenza interiore e sanare tutte le ferite della nascita di questa vita e delle precedenti?

Questo cerchio è stato pensato per te, per aiutarti a trovare le risposte alle tue domande. Ti aiuteremo a vedere, comprendere, integrare e quindi sanare le tue ferite.

Noi siamo qui per questo, siamo qui per sanare il tuo cuore e la tua anima. Ti accompagneremo in questo magico viaggio che porterà chiarezza, liberazione, pace e amore incondizionato per te, e a tutte le persone e le energie coinvolte.

Sarà un lavoro molto profondo, ma anche molto affascinante.

Il Cerchio sciamanico Wound Anyar è un incontro tra persone che vogliono vivere in amore, armonia e con gioia l’esperienza di un viaggio dentro il proprio universo interiore, che per molti di noi è sconosciuto.

Sei invitato a partecipare al Cerchio Sciamanico Wound Anyar, sia che tu sia già vicino a questo tipo di ricerca spirituale sciamanica, sia che tu abbia un tuo proprio credo o fede. Siamo tutti Uno e tutte sorelle e fratelli nel rispetto armonioso delle diversità.

Sarà un viaggio affascinante alla scoperta dei nostri Dragoni più sottili, energie che possiamo imparare a osservare in modo distaccato, conviverci e in un secondo tempo trasformare.

Ti guideremo in un’esperienza di auto consapevolezza unica, perché sperimenterai direttamente:

  • Antiche tecniche dei nativi e alcuni rituali che abbracciano molte tradizioni e culture diverse elaborate da noi di Love Shaman Way per renderle più attuali e funzionali.
  • La scoperta dei motivi per cui queste ferite si sono attivate.
  • Il collegamento karmico che ti porti dietro da antiche esistenze
  • Il ruolo della sofferenza planetaria a tutti i livelli
  • Un richiamo verso un mondo che sappiamo esistere oltre le apparenze della mente sociale.
  • Un significato più profondo alle tue sofferenze e alle tue gioie.
  • La possibilità di compiere poi delle scelte consapevoli e risolvere tutti i conflitti.
  • Uscire dagli stati depressivi che non ti permettono di vivere nella gioia

È un approccio che può fare tanto bene per te e, in cambio, chiede solo la tua sincera aspirazione a migliorare te stesso.

Familiarizzare con le pratiche sciamaniche è un percorso adatto a tutte le persone che vogliono costruire relazioni soddisfacenti prima di tutto con sé stessi e di riflesso con gli altri.

COSA C’È DI PIÙ DI QUELLO CHE STAI LEGGENDO?

Lo sciamanesimo al quale siamo stati iniziati è legato a una via semplice, la via dell’amore e della gioia. Mettendoci in cerchio, senza giudizio, nello spazio sciamanico la magia dell’unione prende vita e rivela la nostra vera essenza. Sì, possiamo  aiutarti a risvegliare la bellezza che è in te!

Il cerchio sciamanico P.O.T. di Love Shaman Way è lo strumento ideale, l’esperienza che stai cercando se vuoi trasformare la delusione in speranza, il dolore in gioia e la paura in amore!

Condividerai questa esperienza di natura energetica con donne e uomini che come te sono nel cammino verso il risveglio.

È un’esperienza aperta a tutti: il salto dalla teoria alla pratica per comprendere se questo percorso spirituale non-duale possa portarti la felicità, saggezza e realizzazione che cerchi (a distanza è impossibile capirlo: si resta in superficie).

È anche un modo per conoscere la nostra Tribù spirituale, Love Shaman Way, fatta di persone gioiose, accoglienti e mai finte, di ogni età e livello di esperienza, inclusi giovani e bambini.

PROGRAMMA INDICATIVO

ORE 16:00  Ritrovo e raccolta iscrizioni

ORE 17:30 Presentazione del luogo di lavoro e di Lsw

ORE 18:00 Apertura del cerchio con circolo di parola

ORE 18:30 Introduzione della tematica “Le ferite della nascita” a cura di Elena Cecchetto (Ostetrica)

ORE 18:4​​​​5 Pulizia energetica

ORE 19:00 Viaggio sciamanico P.O.T. per osservare e sciogliere le ferite legate al momento della nascita

ORE 19:30 Condivisione con circolo di parola, per integrare le informazioni ricevute nel nostro quotidiano, chiusura del cerchio e saluti.

DOVE E QUANDO

Il Cerchio Sciamanico Wound Anyar si svolge Sabato 7 aprile dalle ore 16.00 alle 19.30 (3 ore e mezza circa).

Per i lavori di tipo energetico come questo è possibile dare un’indicazione di massima per la fine dei lavori che potrebbe slittare se le condizioni non permettono di concludere in tutta sicurezza e armonia l’evento. Per questo ti consigliamo di non prendere impegni per il resto della serata e se sei un genitore e hai lasciato i tuoi figli a casa, chiedi alla baby sitter elasticità nell’orario.

Non si deve mai lasciare nessuna situazione in sospeso, energeticamente parlando, e noi non lo faremo mai!

L’evento si svolge a Laghi, in provincia di Vicenza.

Nel rispetto della privacy delle persone che gestiscono il posto e per la sacralità del luogo che useremo, le indicazioni esatte per arrivare alla location verranno comunicate solamente alle persone che si iscrivono al cerchio sciamanico, direttamente dagli organizzatori dell’evento.

COSA PORTARE

Leggere con attenzione per favore:

 

  • Una bandana, foulard, o benda per gli occhi. Permetterà di scendere più in profondità e migliorerà la pratica.
  • Un materassino sottile tipo quelli usati in palestra per yoga o ginnastica.
  • Un cuscino per appoggiare la testa e per sedersi, e una copertina per coprirsi durante il viaggio sciamanico perché si diventa più sensibili al freddo.
  • Una piccola candela (tipo quelle ikea con piccolo contenitore in alluminio e porta candela per non sporcare il pavimento in legno).
  • Una pietra liscia piatta e bianca della dimensione di 4/5 centimetri di larghezza sulla quale disegneremo il Simbolo di guarigione dalle ferite del parto.
  • un foglio A3 bianco con delle matite colorate
  • Oggetti di potere o di protezione. Possono essere collane, bracciali, ciondoli, anelli, pietre, fotografie, quaderni o diari, una lettera, strumenti, conchiglie, un oggetto che ti è stato regalato. Li potrai indossare per l’occorrenza oppure metterli nello spazio sacro per pulirli, caricarli energicamente con le frequenze vibratorie del cerchio e dei rituali che faremo. Nessuno di questi oggetti verrà ceduto, rovinato o lasciato a noi.
  • Diario emozionale (quaderno appunti) e penna per scrivere. Se hai già un diario emozionale perchè stai seguendo il nostro percorso di crescita personale e spirituale, porta sempre quello.
  • Abiti comodi e di colore BIANCO (non obbligatorio). Il bianco simboleggia la purificazione e la spiritualità pura. Si indossa nelle celebrazioni e serve per armonizzarsi con la luce, permettendo una pulizia energetica più profonda. Ma è solo un’indicazione, segui il tuo sentire.

I posti sono limitati! Clicca qui per prenotare subito il tuo posto.

DOMANDE FREQUENTI

Clicca su una domanda per vedere la risposta

 

Questo incontro mi aiuterà anche nella vita pratica di ogni giorno?

Ottima domanda e ti rispondo subito di Si. Se non fosse così a cosa servirebbe? Tornerai a casa tua con una nuova chiarezza mentale e una grande forza interiore nutrita e alimentata dall’amore.

Avrai un maggiore controllo sul tuo mentale, gestirai meglio le tue emozioni e le tue reazioni.

 

Sono una principiante assoluta… gli altri saranno tutti esperti?

No! Molti dei partecipanti si avvicinano a noi per la prima volta. E comunque anche se nel gruppo tu fossi l’unica alla prima esperienza non ti sentiresti mai sola. Sei in buona compagnia perché anche le persone “esperte” sono abituate a queste situazioni e sanno che anche loro sono stati un giorno al tuo posto, si ricordano molto bene come ci si sente e ti aiuteranno con umiltà e gioia in ogni momento.

 

Che tipo di persone troverò?

Nei nostri incontri si riuniscono delle persone semplici, non-artificiose, genuine e accoglienti. Chiunque tu sia, farai amicizia con persone simili a te; nessun “nuovo arrivato” si è mai sentito a disagio o in imbarazzo nel partecipare per la prima volta a questi Incontri e noi ti aiuteremo ad introdurti e ti sentirai accolto come in una famiglia.

 

Sono già una esperta di lavori come questo e pratico da anni usando diverse discipline. Per me ha senso partecipare?

Noi pensiamo proprio di Si altrimenti non saresti arrivata a leggere sino ad ora.

Anzi, ti invito dal profondo del cuore ad unirti alla nostra famiglia.

Anche se conosci molte cose, se hai fatto anni di pratiche e cerimonie, anche se senti di essere in una dimensione più elevata qui potrai trovare nuovi modi di spiegare le cose, una nuova ispirazione, un metodo che nasce dal cuore della conoscenza e dalla esperienza diretta che abbiamo vissuto in tutti questi anni.

Potrai mettere al servizio degli altri la tua esperienza ed essere un potente strumento di supporto.

Ricordati infine che non si finisce mai di imparare, che cambiamo in ogni istante della nostra vita, a volte facendo un passo avanti e a volte uno indietro. In ogni caso ti possiamo assicurare che non andrai via deluso se aprirai il cuore e farai spazio nella tua mente lasciando andare il passato.

 

Tutto molto bello, davvero, ma in questo momento ho altre priorità

Se pensi di non partecipare perché, in questo momento della tua vita, hai diverse priorità e/o progetti a cui dedicarti (e temi di essere distratta dai tuoi obiettivi): sappi che partecipare a questa esperienza ti darà forza e chiarezza, e aiuto nel focalizzarti ancora meglio su quelle che sono le tue priorità.

Se pensi di non venire perché non vuoi lasciare il tuo compagno, i tuoi figli o i tuoi amici: sappi che partecipare a questa esperienza avrà un grande impatto positivo anche nelle loro vite!

I tuoi amici ti ritroveranno “migliore” al tuo ritorno, i tuoi figli scopriranno un papà o una mamma “migliore”, e il tuo compagno/compagna scoprirà un partner “migliore”.

 

Ho già partecipato a Corsi e Seminari di natura “spirituale”, in cosa questo è diverso?

Sarà diverso perchè tu sei diverso in questo momento rispetto a ieri e sarà diverso perchè le persone che incontrerai, i conduttori, la location, le energie saranno diverse da ogni altro incontro che avrai già fatto. Non credi? Sarà diverso per te notare che in questo Incontro, non troverai nessuna atmosfera artificiosa. Nessuno cercherà di fare finta di essere un “santo” o un “illuminato”, tutti saremo uguali e tutti saranno accolti allo stesso modo. E’ diverso il modo di condurre le persone dentro l’esperienza. La gioia, tanti sorrisi e la spontaneità sono il nostro modo di condurre gli eventi e le attività che proponiamo. A volte in buone fede commettendo anche degli errori.

Noi siamo dei felici praticanti in cammino, sappiamo di essere su una strada di miglioramento personale e sappiamo di essere pieni di difetti e che possiamo migliorare anche grazie al contributo che porterai tu nei nostri lavori.

Non abbiamo bisogno di nascondere nulla, né di spacciarci per qualcosa che non siamo. Questa è una differenza che ci teniamo a comunicarti. Non ci troverai vestiti da sciamani o da nativi perché noi siamo parte di altre culture e tradizioni legate al nostro tempo, quello attuale. Non ci vestiamo in modo particolare e non copiamo nessuno. Usiamo quando necessario degli strumenti e degli oggetti che ci sono arrivati nella vita per aiutarci a fare meglio quello che facciamo.

Ci siamo resi conto che tutto funziona molto meglio, e più velocemente, se siamo semplici, naturali, spontanei e onesti verso noi stessi e verso gli altri.

 

Per me è un disagio arrivare fin lì: quando verrete a praticare nella città dove vivo io?

Tutti i maestri, curanderos, uomini medicina, insegnanti con i quali siamo entrati in contatto hanno sacrificato la loro vita per poter accedere a queste pratiche e conoscenze.

premi Antonino ha viaggiato per 30 anni, ha cercato in ogni angolo del pianeta la fonte di questi antichi insegnamenti dovendo superare delle prove iniziatiche che nemmeno può immaginare. mama Alessia ha fatto altrettanto essendo allieva diretta di prem Antonino.

Per ogni cosa che vorrai ottenere su questo pianeta dovrai fare dei sacrifici. Questo ci pare sia davvero molto piccolo. Nulla ha valore se si ottiene con facilità e gratuitamente. Lo sai anche tu e se hai bisogno di aspettare che passeremo nella via di casa tua per poterti avere con noi forse non sei ancora abbastanza motivato!

 

Non dura un po’ troppo? Ci si stanca, ci si annoia?

Questo dipenderà molto anche da te e da come arriverai a questo evento. I nostri incontri sono sempre delle feste. La parte iniziale è sempre un po’ più tranquilla e rilassata ma poi quando si inizia a sperimentare veramente si toccano apici emozionali molto alti.

Arriva senza aspettative e lascia aperto il tuo cuore a tutto ciò che deve accadere e anche se dovessi rimanere deluso per qualcosa, anche quello, dovrai accettarlo come parte dell’insegnamento della vita.

Ti assicuro che normalmente alla fine della serata nessuno vorrebbe più andar via e le persone si fermano con noi a parlare sino a tardi.

Si potranno creare delle amicizie destinate a durare per tutta la vita, con persone simili a te, di ogni età ed estrazione, ognuna con la propria fantastica esperienza di vita.

Perché “vi fate pagare” l’ingresso a questo incontro? Una pratica di crescita personale o spirituale non dovrebbe essere gratuita?

Innanzi tutto grazie per questa domanda. Da quando siamo tornati in Italia nel 2010 (prima vivevamo in Australia) questa è una delle domande che ci viene fatta in continuazione quando proponiamo una attività, un corso o dei trattamenti.

Non capiamo perchè alcune persone, in modo particolare quelle che lavorano nel campo della evoluzione umana, pensano che pagare per fare un corso di inglese, oppure per imparare una tecnica di massaggio o altre discipline culturali sia corretto e dovuto, mentre, se si parla di spiritualità tutto cambia.

Forse pensano che noi valiamo di meno, oppure si dimenticano che abbiamo investito quasi tutto il nostro tempo e molto denaro per arrivare ad essere e sapere quello che siamo e sappiamo oggi.

Noi lavoriamo e viviamo grazie a quello che insegniamo. Ne più ne meno di altri lavoratori. Ci sono persone che offrono “gratuitamente” alcune serate. Ma po si scopre che di giorno hanno un altro lavoro, oppure che hanno imparato le loro tecniche in poco tempo e con poco denaro. Non tutti ovviamente!

Immagina se tutti questi incontri fossero offerti senza uno scambio di denaro. Molti maestri non avrebbero mai potuto arrivare ai nostri cuori e noi non avremmo potuto attingere a tutto quel sapere e quella energia.

In tutti questi anni abbiamo sempre riconosciuto e con amore il valore delle persone con le quali siamo entrati in contatto in ogni parte del mondo e abbiamo notato che da oriente ad occidente, dalla Australia all’Africa ogni studente ha sempre ripagato il tempo e il lavoro del proprio maestro. Anche se sappiamo che questi insegnamenti sono assolutamente “senza prezzo” l’energia della vita vuole che chi prende qualcosa deve dare altrettanto in cambio. Questo è valido per ogni tradizione nativa o spirituale.

Ti invitiamo a riflettere sul Dragone del denaro. Noi non ci troviamo nulla di male in questo scambio che ti chiediamo. Ma sappiamo che occorre lavorare ed esaminare la convinzione che c’è dietro questo atteggiamento. Lo abbiamo dovuto fare anche noi perchè all’inizio del nostro percorso questa domanda ce la siamo fatta più volte. Poi abbiamo capito da dove arrivava. Avevamo infatti una grande difficoltà a farci pagare dagli altri e anche se ci mettevamo sempre tutto il nostro impegno e il nostro cuore eravamo sempre a corto di denaro e dipendevamo a volte dagli altri. Oggi siamo una coppia indipendente e felice anche grazie al tuo contributo e al fatto che ci siamo riconosciuti quanto il nostro lavoro vale.

COSTO E COME ISCRIVERSI

Il tuo contributo per passare questo evento straordinario con noi è di 30 euro.

Iscriversi è molto semplice. Compila il modulo qui sotto e clicca sul pulsante “Invia”, riceverai entro pochi minuti una mail di conferma della tua iscrizione.

Oppure puoi anche iscriverti contattando telefonicamente, via sms o whatsapp gli organizzatori dell’evento:

Elena: 3497958798 – Enrico: 3405781412

E se hai dei dubbi o esigenze di qualsiasi tipo, o ti servono informazioni pratiche, non esitare a contattare gli organizzatori che ti sapranno dare tutte le risposte.

MODULO DI ISCRIZIONE

Scrivi la motivazione per la quale hai richiesto un counseling sciamanico *

DATI ANAGRAFICI GENERALI

Il tuo Nome *

Il tuo Cognome *

La tua Email *

Il tuo Cellulare *

Indirizzo di residenza (Via e N° civico) *

Paese di residenza (Comune e Provincia) *

CAP (Codice postale) *

Codice Fiscale *

Partita Iva (se ce l'hai)

Seleziona per confermare la tua adesione. *
Confermo la mia iscrizione all'evento di Love Shaman Way 'Wound Anyar: il cerchio sciamanico sulle ferite della nascita'

Consenso per la privacy (l’organizzazione si impegna a non trasmettere i dati a terzi).
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs 196/2003 è nel suo diritto chiedere la cessazione del trattamento o dell’aggiornamento dei dati in nostro possesso.
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs 196/2003 ed in relazione all’informativa fornitami sui dati richiesti, autorizzo l’organizzazione a trattare i miei dati per la gestione degli Iscritti. Il titolare del trattamento è Love Shaman Way. Il responsabile è il Fondatore: Antonino Putortì.
Seleziona per dare il consenso *

CHI CONDUCE IL CERCHIO SCIAMANICO

prem Antonino – Lo sciamano dell’Amore

Operatore olistico esperto in evoluzione umana, Master Reiki, Maestro di yoga, Insegnante dei 7 riti tibetani, esperto di digiuno e alimentazione alternativa, studioso e praticante di tantra, sessualità sacra e ipnosi regressiva. Creatore della Love Shaman Way Academy. Scrittore, blogger, creatore di musiche per meditazioni e rituali sciamanici, artista dell’anima e libero ricercatore spirituale.

Biografia prem Antonino

mama Alessia – La sciamana che danza col fuoco

Operatrice olistica professional Ricercatrice spirituale e allieva del mondo. Master Reiki, allieva di kriya yoga, assistente dei 7 riti tibetani, esperta di alimentazione essena e alimentazione alternativa, studiosa e praticante di tantra e sessualità sacra. Dotta della divinazione sciamanica attraverso la lettura dell’anima. Coach olistica per privati, aziende e operatori olistici. Operatrice delle pratiche Egizio-Essene e lettura dell’Aura.

Biografia mama Alessia

Elena Cecchetto – Ostetrica

Elena è ostetrica laureata presso l’università degli studi di Padova, ha superato l’esame di stato con il massimo dei voti e quindi abilitata alla professione.

In seguito ha approfondito la sua formazione in acquaticità in gravidanza, assistenza al travaglio e parto in acqua, metodologia per condurre corsi di accompagnamento alla nascita con lavoro sul corpo, libera professione ostetrica, massaggio ayurvedico in gravidanza e neonatale, allattamento al seno secondo OMS quindi consulente Unicef, salute del perineo.

Ora iscritta e consigliera del collegio interprovinciale delle ostetriche di BL, PD, RO, TV, VE, VI, all’associazione italiana di ostetricia, all’associazione nazionale culturale ostetriche parto a domicilio e casa maternità, all’associazione ostetriche libere professioniste italiane.

Facilitatrice di una Tenda Rossa, ha seguito la formazione sulla salute mestruale come ostetrica inoltre ha proseguito la formazione con Alexandra Pope, Miranda Gray acquisendo il titolo di Madre della Luna Avanzata.

www.mamaste.it

Michelangelo – il Maestro della Gioia

Michelangelo è nato vicino al luogo in cui si svolgerà questo evento, attraverso un parto naturale sciamanico, che puoi vedere in questo video: Parto naturale sciamanico di Michelangelo.

Speriamo di incontrarti di persona e di condividere con te la magia straordinaria di questo Cerchio Sciamanico!

Un caro abbraccio, da cuore a cuore. Aho!

FAI IL PRIMO PASSO PER RI-ACCOGLIERE IN TE LA GIOIA!

Partecipa al Cerchio Sciamanico Wound Anyar

CLICCA QUI E PRENOTA ORA IL TUO POSTO!

E se pensi possa essere un percorso che porti beneficio anche a qualcuno che conosci, condividi questa pagina con i pulsanti qui sotto… e con tanto Amore! 🙂

Dettagli

Data:
7 Aprile 2018
Ora:
16:00 - 19:30
Categorie Evento:
,

Luogo

Laghi (VI)

Organizzatori

Elena Cecchetto
Enrico

Cerca evento per Categoria: Laboratori – RitualiRitiriEventiCorsi Academy.

Se l'Evento o Corso che stavi cercando non è disponibile in questo momento, lasciaci la tua email qui sotto, verrai informato sulle attività in arrivo. Aho!

user
envelope-o

Noi rispettiamo la tua privacy ❤︎

Pin It on Pinterest