Se dico sciamano, quale immagine compare nella tua mente?

 Come definiresti uno sciamano moderno?

Più cresciamo, più veniamo condizionati a pensare in base a stereotipi e schemi che la società produce secondo dettami di tipo economico-politico-religioso.

La famiglia, la scuola, il gruppo di amici, sono i nostri riferimenti. Ambienti in cui formiamo il pensiero con cui filtriamo la realtà circostante.

La mente umana funziona infatti proprio per schematizzazione e stereotipo: tutto viene classificato per esercitare un illusorio controllo.

Certamente questo meccanismo, pur nel suo limite, risulta utile per muoversi all’interno di questa società. Crearsi parametri di riferimento attraverso cui leggere il mondo permette di essere abili nel riconoscere ciò che ci sta attorno, consentendoci di agire nelle pratiche quotidiane.

Facciamo un esempio: se ho necessità di acquistare un barattolo di vernice, so di potermi recare in una ferramenta. La mente associa la vernice al negozio di ferramenta e non devo quindi girare a caso per trovarla.

Questo banale modus operandi si applica a tutte le sfere della vita.

Tuttavia, con un altro esempio, posso portarti a comprendere come l’identificazione con stereotipi e certi schemi-pensiero, precluda sovente uno spazio più ampio di azione, quella che chiameremmo libertà.

Prendiamo due ragazzi coetanei, uno in abiti eleganti e l’altro in abiti punk. Statisticamente parlando, chi dei due ha maggiori probabilità di superare un colloquio di lavoro?

Il primo ragazzo. Perché?

Perché la mente umana, condizionata dai dogmi dell’odierna civiltà, mi riferisco qui a quella di tipo industriale-borghese per intenderci, associa all’immagine della persona ben vestita qualità morali e intellettive superiori.

Eppure, nella sostanza, non conosce nessuno dei due ragazzi.

La mente del non risvegliato fa questo. Nell’inconsapevolezza i punti di riferimento restano stereotipati.

L’inconsapevole vive la realtà che lo circonda come l’unica possibile, in base a quello che ha imparato di essa.

Mette mai in discussione certe “verità” impartite? Cosa realmente è pensiero suo e cosa invece è indotto dagli insegnamenti ricevuti?

 

Lo sciamano moderno: all’ascolto di sé

Lo sciamano moderno è la rappresentazione dell’abbandono di queste strutture mentali limitanti.

Egli è un risvegliato, nella piena consapevolezza di sé. Si riappropria della sua vera natura, vivendo la sua esistenza in libertà. Con profitto e beneficio, ha appreso le antiche conoscenze dei popoli nativi e le ha integrate nell’epoca attuale.

Come?

Semplice, facendo ritorno all’essenziale puro, assoluto.

Libero da condizionamenti, limiti imposti dall’esterno e autoimposti, credenze limitanti che rendono ciechi davanti ai propri stessi talenti, lo sciamano moderno agisce, crea, con gioia e nel pieno dell’amore incondizionato per sé stesso, la Vita e gli altri.

Comprendi bene ora come in ognuno di noi già viva uno sciamano. Quel che ciascuno è, in essenza. Occorre solo portarlo alla luce. Nascere una seconda volta, morendo come individuo addormentato e inconsapevole.

Sciamano moderno è colui che incarna questa rinascita, nella gioia di ogni giorno vissuto appieno, pur in una società frenetica che non riposa mai. È colui che con la gratitudine nel cuore, aiuta gli altri a trovare la propria strada per la felicità, attraverso l’esempio.

Maestro di sé stesso, diviene Maestro di chiunque ne segua lo stile attraverso il servizio che dona incondizionatamente.

 

Uno sciamano racconta con lo sguardo dell’anima le prove della vita attraversate, per l’unica missione riconoscibile: l’evoluzione. Missione che io, prem Antonino, non dimentico mai.

 

Evolvere è la ragione per cui ci incarniamo.

 

Evolviamo attraverso le esperienze di cui facciamo tesoro nella consapevolezza. La gioia è il dono che immediatamente ne riceviamo in cambio e di cui altrettanto istantaneamente desideriamo far dono a chiunque, per quell’insopprimibile amore incondizionato che esplode nel cuore.

In questo mi puoi riconoscere come sciamano moderno. In questo puoi certamente riconoscerti anche tu, attraverso un cammino di crescita evolutiva, affiancato da un Maestro che prima di te abbia già calcato la via del cuore.

Non esitare dunque a incontrarmi se lo desideri, per ascoltare dalla mia viva voce quel che ho voluto raccontarti in poche righe. Fai esperienza diretta delle mie parole, senza bisogno che io ti convinca di nulla.

Approfitta dell’occasione di conoscere la via del cuore, la via per la felicità, scoprendoti sciamano, maestro della tua vita, con gioia e amore veri.

Tutto questo oggi è possibile, proprio grazie alla presenza sul nostro territorio di Love Shaman Way, un team qualificato e innamorato di uno stile di vita, che incarna da autentico sciamano moderno.

Puoi, con minimo sforzo, scoprire in me quel Maestro che cerchi, una guida nell’amore incondizionato, una persona che si è messa in gioco e dopo tanto peregrinare ha scelto di offrire tutta la sua conoscenza, appresa attraverso la sua lunga esperienza presso i popoli nativi, al totale servizio di chiunque abbia un sincero desiderio di risvegliarsi alla Vita.

Se vuoi onorare questa grande opportunità, l’occasione unica di ricevere insegnamenti preziosi senza dover andare a reperirli in luoghi lontani con grande spesa di energie, sono felice di mettermi a tua completa disposizione.

Ti aspetto per accoglierti a cuore aperto nella mia tribù, e meravigliarti di tanta bellezza.

Con gratitudine e gioia, che il tuo cammino sia sempre illuminato dalla luce primordiale della vita. Aho! prem Antonino

Condividi questo articolo con le persone che ami!
Share This