fbpx

MARIAPIA SOZZI

Chi è Mariapia?

“Il cammino con tutti i suoi ostacoli, incrementa la bellezza dei miei passi.”

Se vuoi scoprire i servizi offerti da Mariapia clicca qui, altrimenti puoi approfondire il suo percorso olistico continuando a leggere questa pagina.

Dai primi ricordi che ho di me, rivedo una bambina che non si sente amata, non si sente accettata…iniziamo bene!!!

Rivedo una bimba cresciuta fra due fratelli maschi che lotta per farsi vedere, perché non si sente maschietto ma non sa come esprimere il suo lato femminile, chiedendo aiuto a una mamma troppo rigida, e appoggiandosi a un papà ancora più austero. Due genitori che riuscivano a esprimere l’amore immenso verso i figli cercando di non far mai mancare loro niente di materiale, ma senza nessuna attenzione per il contatto fisico.

Quella bambina, crescendo inizia a non sentirsi “parte del gruppo” in classe con i compagni, non riesce a manifestare le emozioni, i desideri….non riesce neanche a capire di averne!

È bravissima ad adattarsi e a dire sempre “va bene”!

Così inizia a rifugiarsi in un mondo tutto suo, da cui guardare il mondo reale in modo distorto senza voler più interagire, come uno spettatore muto, sempre più lontano dalla realtà…

Un mondo fatto di fragilità emotiva, di insicurezze e infinite forme di controllo mentale, addolcito solo dai suoi amati disegni nascosti sotto il libro di scuola… e lei invece intanto sogna, chiusa nella sua camera senza poter uscire, la sua prigione…

E tuttavia quella bambina resta connessa con il cuore, e sente che non è tutto lì… che deve trovare un modo per esprimersi e che è destinata a qualcosa di molto più grande…

Passano gli anni… ricordo le ribellioni adolescenziali interiori, i sentimenti contrastanti, i primi amori mai approvati, le lotte durissime in famiglia che mi devastavano…

Mi chiedevo cosa c’era di sbagliato in me, non mi sentivo di far parte della mia famiglia, era come se mi fossero tutti estranei…

Ma io non mi fermavo, continuavo a sentire dentro di me che c’era dell’altro e che dovevo scoprire cosa era, più incontravo ostacoli sul cammino e più andavo avanti.

OGNI VOLTA sentivo la Vita prendermi per mano e mostrarmi i primi segnali della caccia a quel tesoro tanto ambito… IO!!!

Incapace, ancora diciottenne, di andare contro un sistema familiare così austero, donna e per di più siciliana, ho fatto l’unica cosa che sapevo fare meglio: adattarmi, ma iniziando a fare progetti di fuga! Ho scelto di proseguire gli studi mettendo da parte ancora una volta le mie passioni: la mia adorata arte, la creatività e l’immaginazione, laureandomi in farmacia, una facoltà che mi evocava antichi odori e sapori quasi ancestrali che non riuscivo a spiegarmi. Nel frattempo ero diventata veramente brava a ragionare con la testa, a sopportare e a raccontarmela: pensavo che una volta laureata avrei avuto l’età e l’indipendenza per cercare la mia vera strada, andare a vivere da sola e non farmi più influenzare da nessuno! Invece purtroppo tutto quel temporeggiare mi ha fatto entrare nelle sabbie mobili della zona di comfort, dentro le mie comodità, ma da cui volevo uscire… ovviamente senza più riuscirci!

Ho iniziato a lavorare come farmacista e questo mi ha permesso di realizzare quello che per me era un traguardo fondamentale: andare a vivere da sola! Da quel momento meraviglioso ho fatto un passo importante per la riconnessione con la mia parte divina: ho iniziato a sentire di nuovo la mia voce interiore attraverso un percorso di sostegno pedagogico. E a catena sono arrivati i benefici: ho iniziato a sperimentare la vita, a viaggiare da sola, a fare altri piccoli lavoretti per vedere al di là della mia realtà, ho fatto tanti corsi di pittura, di fotografia, di arte che mi facevano mettere in luce le mie passioni. Ho iniziato ad avere anche degli amici veri con cui sperimentare tutti i colori e le sfumature della bellezza della Vita.

Adesso che mi conoscevo meglio mi sentivo pronta anche ad avere una relazione adulta con un compagno con cui essere in equilibrio senza riempire dei vuoti, assecondare dei bisogni, o trascorrere il tempo per sentirmi sicura, come avevo sempre fatto in passato. Qualcuno con cui sperimentare l’amore incondizionato!

Se è vero che quando cambi tu cambia il mondo attorno a te, ho iniziato ad attirare persone e situazioni diverse da prima, basate sul sentire, continuando a seguire i famosi segnali della Vita.

Ho conosciuto Fabio, con cui mi sono sentita già da subito in armonia, e non potevo credere che per stare bene con qualcuno e non fare finire quella relazione in realtà… NON SI DEVE FARE NIENTE!!! Ma semplicemente essere se stessi, spogliarsi delle maschere che la nostra mente ci fa credere utili per sentirsi comoda o per “essere perfetti” agli occhi degli altri, e mostrarsi per come si è, nell’accoglienza e nel rispetto.

Da quel giorno in maniera naturale siamo andati avanti tenendoci per mano, diventando uno ma rimanendo sempre noi stessi. Come disse il prete il giorno del nostro matrimonio “siate come due buoi che portano il giogo, uniti ognuno con il suo passo ma senza andare più avanti o più indietro dell’altro, e intanto arate il campo”.

Abbiamo arato il nostro campo per seminare i nostri progetti: nel tentativo di vivere una vita più vera, abbandonando gli schemi di una società che punta tutto sull’apparire e sull’intorpidimento della mente e dell’anima, abbiamo intrapreso un viaggio lungo diversi mesi, con lo zaino in spalla, in centro America, che è servito sì a ritemprare lo spirito, ma non avendo un intento preciso non ha portato i frutti sperati.

Così la mente è ritornata nella sua zona di comfort con le stesse condizioni se non peggio di prima! Ero di nuovo al punto di partenza…. È stato proprio nel momento di massima crisi che ho ritrovato la riconnessione al cuore, chiedendo con fiducia alla Vita.

È l’estate 2014, LA SVOLTA.

Ho conosciuto il Reiki, e si sono amplificate le porte del sentire e dell’Amore!

Dopo qualche mese ho incontrato prem Antonino e mama Alessia, proprio attraverso il mio lavoro che tanto volevo cambiare!

Partecipando ai Cerchi Sciamanici, sperimentando i trattamenti, e iniziando un percorso di counseling è iniziato il mio cammino di rinascita interiore con Love Shaman Way!

Ho scoperto l’amore per me stessa, per la mia famiglia, per la Vita.

Ho capito che per essere felice non bisogna necessariamente tagliare con quello che abbiamo, utilizzando la rabbia… ma  vederlo sotto un’altra luce… perché TU sei cambiato!

Ringrazio con tutto il cuore i maestri prem Antonino e mama Alessia, il piccolo Michelangelo e tutta la Tribe Love Shaman Way. Con la loro vita sono di esempio costante per tutti. Aiutano chiunque cerchi un sostegno nel cammino dell’evoluzione, scegliendo di mettersi al servizio con umiltà e amore. Una vera famiglia spirituale.

Il maestro appare quando l’allievo è pronto, possiamo dirla come volete, io posso dire che finalmente ho ripreso a sorridere DAVVERO, ho ripreso in mano la mia vita, ho iniziato ad avere chiarezza nelle relazioni con gli altri, maggiore sicurezza in me stessa e nel mio lavoro, a sentire l’amore degli altri nei miei confronti, sentire l’amore per la nostra Pachamama, sentire che tutto è Uno e noi facciamo parte di un immenso meraviglioso progetto, siamo tutti connessi e ci influenziamo a vicenda.

Ho imparato a lavorare su di me in modo consapevole, a guardarmi dentro senza temere, ad amare anche le ombre che altro non sono che parte stessa della nostra luce.

Grazie a David Luvarà perché attraverso la Love Shaman Way Shamanic Detox ho imparato a purificare il mio corpo fisico dalle tossine energetiche ed emotive che si erano cristallizzate trasformandosi in sintomi, bloccando l’energia su più livelli.

Ho imparato a nutrirmi in maniera consapevole ascoltando costantemente il mio corpo e non la mente che è stata costruita per cercare il piacere sotto ogni forma, e mi sono liberata di un ingrombrantissimo zaino-zavorra di condizionamenti, credenze limitanti, paure, che la mia mente strutturata aveva messo in atto per non perdere il controllo e rimanere in quella microscopica, triste e buia zona di comfort che mi faceva rimanere sempre nello stesso punto. Senza luce né aria.

Ho scoperto il mio potere femminile.

Ho imparato che la perfezione non esiste e che ognuno di noi con le sue caratteristiche è un meraviglioso essere unico e irripetibile. Con un compito scelto prima di incarnarsi.

Siamo QUI in QUESTO momento per evolvere… proviamoci!

A settembre 2018 abbiamo partecipato al primo viaggio mistico Love Shaman Way in Perù, un viaggio alla riscoperta del vero Sé, apprendendo finalmente un modo di viaggiare consapevole, assieme a una vera famiglia spirituale!

Oggi la mia famiglia è la mia migliore amica e alleata. Ci sosteniamo, ci incoraggiamo e comunichiamo veramente.

Ho ancora tanta strada da fare, sono ancora in cammino ma le difficoltà del cammino incrementano la bellezza dei miei passi!

Oggi Fabio e io abbiamo scelto di portare le nostre esperienze a più persone possibili attraverso gli strumenti che Love Shaman Way ci mette a disposizione, siamo diventati operatori certificati del trattamento sciamanico Rei-Sha-Ni e conduttori di Cerchi Sciamanici nella nostra città (Ragusa).

Insieme è più bello!

 

Con infinito amore, da cuore a cuore,

Mariapia Sozzi

I Servizi che propongo

Impariamo a viaggiare nel Mondo Interiore per risolvere i problemi della vita quotidiana.

Un percorso alla scoperta di sè stessi attraverso dei Cerchi Sciamanici con cadenza settimanale che ti porteranno a vedere le parti “nascoste” dentro di te, trovare le risposte ai problemi che affliggono la tua vita quotidiana, diventare consapevole di quegli schemi mentali che ti limitano, per poterli finalmente lasciare andare e iniziare a vivere pienamente nell’Amore e nella Felicità.

Un tocco dolce e continuo. Le mani che si appoggiano sul corpo e rimangono immobili sino a quando serve. Canalizzando energie e permettendo di operare nel bene supremo.

Le vibrazioni del tamburo sciamanico, delle vocalizzazioni, della piuma che leggera ti accarezza e ti pulisce. Tutto ciò si fonde in modo armonioso in questo trattamento dolce e delicato, ma allo stesso profondo, in grado di stimolare la tua naturale capacità di auto-guarigione.

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Share This